Area Zenit mette a disposizione dei suoi pazienti la Tecar SIN, uno strumento elettromedicale unico nel suo genere, che applica al tessuto biologico in modo sinergico tre diversi trattamenti: tecarterapia, veicolazione transdermica e onda pressoria.

Tecarterapia
Un sistema di trasferimento energetico profondo o superficiale che sfrutta una radiofrequenza a 480 KHz con effetto diatermico.

Onda pressoria
Ultrasuoni a 3 MHz di frequenza con alti picchi di potenza.

Veicolazione transdermica
Una corrente a 10 Hz per agevolare la veicolazione di un farmaco o di un fitocomposto con opportuni pesi molecolari a livello transdermico.

Si tratta di un nuovo concetto per la terapia strumentale, una vera rivoluzione tecnologica nell’ambito dell’elettromedicale: le tre lunghezze d’onda sopra citate sono emesse simultaneamente e perfettamente in sincronia.

Gli effetti di ogni singola frequenza energetica risultano così amplificati, per risonanza armonica si creano nuove frequenze e che amplificano per sommatoria le tre frequenze portanti.

TECAR SIN

TECAR SIN

Tecar SIN ha ottimi risultati sui trattamenti delle seguenti patologie:

• Lombalgia
• Lesioni di I – II – III grado
• Cisti di Baker
• Tendinopatie croniche
• Calcificazioni
• Calcificazione del tendine sovraspinato
• Epicondiliti
• Entesopatie adduttoria (pubalgie)
• Tendiniti rotulee
• Spina calcaneare, plantare e achillea.

 

Materiale informativo per i medici (a cura del produttore Winform)

Dalla cute all’apparato muscolo scheletrico (clicca per visualizzare le brochure)

Per maggiori informazioni e prenotazioni contattare il Servizio Clienti al numero: 011.6634901.