Componente Neuropatica del dolore muscolocheletrico

Dott. Davide Caldo

Il dolore cronico degenerativo non riconosce esclusivamente cause meccaniche, come in passato ritenuto, si tratta sempre di un fenomeno complesso che include una componente neuropatica centrale. Quando il cervello viene stimolato continuativamente e ripetutamente da segnali algologico (dolore), questo lascia un”impronta” nel sistema nervoso a causa di circuiti neurofisiologici scoperti negli ultimi anni.

La sede più frequente di dolore cronico è la colonna vertebrale: la lombalgia è uno dei problemi medici più diffusi.

A fronte di questo il trattamento multidisciplinare ha mostrato efficacia maggiore degli altri, colpendo contemporanemanete più componenti

1) la causa organica; attraverso

– farmaci antalgici

– fisioterapia e terapia fisica per riflessi

– presidi (come corsetti) che contrastano alterazioni biomeccaniche

– rimozione di tessuti degenerati con la chirurgia, quando indicato (discopatie o casi in cui sia messa rischio l’integrità del tessuto nervoso midollare / radicolare per ernie, stenosi serrate, spondilolistesi ecc).

2) la sensibilizzazione periferica e centrale

– farmaci specifici

– fisioterapia con effetto sulla componente centrale

– in casi selezionati persino la “Cognitive Behavioral Therapy” ed altri esercizi ri riabilitaizone della componente psicogena

Da notare come ciascuno di questi presidi isolato e non coordinato con gli altri possa non solo essere inefficace, ma addirittura dannoso: per esempio l’utilizzo di corsetti senza fisioterapia può produrre beneficio nel breve tempo, ma determinare un peggioramento della sintomatologia in seguito, inducendo riduzione del tono muscolare; ancora l’intervento chirurgico senza fisioterapia rimuove la causa meccanica, ma non corregge le contratture muscolari o le posizioni antalgiche che si sono instaurate

La componente di “sensibilizzazione periferica” può essere valutata attraverso apposite domande.

  • Inserisci un valore compreso tra 0 e 10.
  • Inserisci un valore compreso tra 0 e 10.
  • Inserisci un valore compreso tra 0 e 10.
  • Ricopiare il codice qui sotto
  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.